Volley Reghion, sabato nuova trasferta a Catania in cerca di continuità

Dopo la bella vittoria di domenica contro l’ASD La Saracena, la Volley Reghion cerca conferme in Sicilia contro il fanalino di coda Catania Volley. La partita sulla carta è più che abbordabile, e portare a casa i tre punti significherebbe allungare ulteriormente la striscia positiva esterna.

Il successo ottenuto nella prima partita del girone di ritorno ha ridato entusiasmo all’ambiente reggino, che dopo il match di Catania dovrà affrontare prima e seconda della classe nella settimana più difficile del girone. L’incontro di sabato 17 febbraio, quindi, assume anche un’importanza strategica, perché Cesare Pellegrino potrà testare i progressi della nuova arrivata Anna Laganà e capire cosa bisognerà migliorare in vista del doppio importante appuntamento.
Si giocherà al “Pala Abramo”, il via alle 17.00. A dirigere l’incontro è stata designata la coppia arbitrale composta da Sofia Gagliano e Vera D’Avola. Nel match d’andata, giocato al “PalaColor” di Pellaro, la Reghion si è imposta 3-0 (25-14, 25-22, 25-21).
Per ulteriori informazioni è possibile consultare la pagina facebook ed il profilo instagram “Volley Reghion”.

Contenuti correlati