Visita del commissario dell’Asp all’ospedale di Tropea: “Potenzieremo i servizi esistenti”

Continua senza sosta la ricognizione sullo stato dell’arte delle strutture sanitarie aziendali da parte del commissario straordinario dell’Asp Giuseppe Giuliano.


Pur impegnato in questo particolare momento nella gestione sanitaria legata all’emergenza Coronavirus, questa mattina il massimo responsabile dell’Asp si è recato presso l’ospedale di Tropea per effettuare un sopralluogo.
La visita ha permesso al commissario di conoscere le varie problematiche sanitarie legate ai bisogni del territorio tropeano e di avere contezza degli importanti e qualificati servizi sanitari presenti.
“Contemporaneamente ad un concreto programma di ricognizione dello stato di salute della sanità vibonese – ha detto Giuseppe Giuliano – siamo impegnati a realizzare una riorganizzazione dei servizi e avviare i necessari interventi per alimentare sicurezza e fiducia nei cittadini utenti della salute.
In questa fase stiamo privilegiando, come era d’obbligo, il settore legato alla messa in sicurezza delle strutture sanitarie.
Appena le condizioni lo consentiranno, è nostra intenzione valorizzare ulteriormente le potenzialità presenti e, compatibilmente con le risorse disponibili, potenziare i servizi presenti per renderli sempre più rispondenti alle esigenze dei pazienti” ha concluso il Commissario Straordinario.

Contenuti correlati