Vibonese, la Curva Est rende omaggio ad un giovane scomparso

*di Fabio Signoretta – Un gesto sicuramente emozionante quello della Curva Est della Vibonese che, in occasione del match casalingo contro il Monopoli, ha voluto omaggiare Mario, loro compagno di viaggio scomparso prematuramente.

Già prima dell’inizio del match, conclusosi poi con la vittoria esterna dei pugliesi, lo speaker aveva voluto ricordare questa scomparsa, raccogliendo un lungo e commovente applauso da tutto lo stadio, compreso il settore ospiti. I tifosi pugliesi, infatti, si sono uniti ai circa 700 tifosi locali presenti al “Luigi Razza” che hanno sospeso cori e incitamenti per lasciare spazio ad un meritato tributo.
Un giorno particolarmente triste per i tifosi rossoblu, che ha fatto giustamente passare in secondo piano il deludente risultato del campo.
E allora ci uniamo anche noi a questo saluto, rilanciando il messaggio della Curva: anche da lassù tifa sempre rossoblù… Ciao Mario!

Contenuti correlati