Vibo Valentia, ripresi i lavori di recupero ambientale nel quartiere Carmine

Sono ripresi i lavori di recupero ambientale nel quartiere Carmine del centro storico di Vibo Valentia. A comunicarlo sono il sindaco Maria Limardo e l’assessore ai Lavori pubblici Giovanni Russo che precisano che si tratta di “un lavoro programmato già dalle precedenti Amministrazioni che in questi giorni siamo riusciti a fa partire grazie all’impegno del Rup e del DL che sono  riusciti a superare alcuni problemi tecnici-burocratici”.

“Scopo primario dell’intervento complessivo – spiegano – è quello di recuperare dal punto di vista ambientale alcune aree del centro storico ubicate prevalentemente nel quartiere Carmine mediante interventi che hanno come obiettivo quello di ricavare ulteriori spazi pubblici da destinare ai cittadini e di migliorare la fruizione dei luoghi; di recuperare e riqualificare, da un punto di vista ambientale prima ancora che da quello urbanistico, alcune aree del centro storico mediante interventi mirati alla separazione delle acque reflue da quelle meteoriche, della regimentazione delle acque meteoriche del sito e la canalizzazione delle acque reflue di alcune aree limitrofe, allo stato non adeguatamente convogliate; di riqualificare i luoghi del nucleo storico al fine di accrescerne il valore storico, turistico ed edilizio, migliorare le condizioni di vita degli abitanti negli ambiti caratterizzati da particolare degrado fisico e disagio sociale; di rendere godibili alcuni luoghi simbolici che attualmente non risultano essere utilizzati; di compiere una serie di interventi di recupero conservativo volti al ripristino dei caratteri formali dei luoghi”.

L’intervento è legato a precisi standard sanciti dagli strumenti urbanistici vigenti, nonché ai pareri vincolanti del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Soprintendenza per i Beni Archeologici della Calabria – e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per la Provincia di Vibo Valentia.

Contenuti correlati