Vibo Valentia, “Fare” candida a sindaco Francesco Belsito

Il movimento politico “Fare”, di cui è leader nazionale, Flavio Tosi, parteciperà con una propria lista, in maniera autonoma, alle prossime elezioni comunali di Vibo Valentia.

A presentare il candidato a sindaco della compagine “Fare” – individuato nella persona di Francesco Belsito (imprenditore vibonese nel settore informatico) – sarà lo stesso Tosi, nel corso di un’iniziativa pubblica che si terrà, domenica 7 aprile, alle ore 16:30, nella sala convegni dell’hotel 501 di Vibo Valentia.
Nel corso dell’assise, alla quale è prevista la presenza dei candidati alla carica di consigliere e dei massimi esponenti regionali del movimento, verranno anche esposte “le linee guida del programma politico, elaborato per il rilancio, la crescita e lo sviluppo di tutta la realtà territoriale comunale”. Un programma incentrato su “proposte concrete, su cose davvero realizzabili, al fine di migliorare, in poco tempo, la qualità della vita dei cittadini vibonesi”. “Una politica del fare, dai toni moderati e costruttivi – viene specificato – che torni ad occuparsi dei reali problemi della gente. Poiché, come spesso ha sottolineato Flavio Tosi, nel periodo in cui da sindaco di Verona ha portato la città scaligera al massimo splendore: ‘Urlare senza risolvere i problemi non serve a nulla. Serve fare!’”.

Contenuti correlati