Vibo, un’altra donna entra a far parte del Coordinamento cittadino di “Vibo Valentia da Vivere”

"E' giunta l’ora di passare ai fatti e dare risposte concrete e visibili"

Anna Portaro e Maria Luana Ferraro

Un’altra donna entra a far parte del Coordinamento cittadino del Comune di Vibo Valentia.

Sarà Anna Portaro l’incaricata a gestire e visionare le problematiche delle frazioni di Vena, Triparni e Portosalvo.
Il Coordinamento provinciale del Movimento “Vibo Valentia da Vivere”, rappresentato dal Coordinatore provinciale Maria Luana Ferraro e di comune accordo con il Coordinatore cittadino di Vibo Valentia, Maria (Mariella) Saverino, “hanno ritenuto – come si legge in una nota – nel rispetto della linea programmatica politica di procedere a tale nomina per consentire ai cittadini di avere riferimenti sul territorio che conoscano e vivano nel loro ambiente. Ciò nel rispetto di una politica attiva presente a tutti i livelli, in grado di fornire concrete risposte e nella quale i cittadini possano sentirsi parte attiva.
Ribadiamo che il nostro impegno politico, come Movimento ‘Vibo Valentia da vivere’, ha come fondamento l’attenzione per il territorio e verso chi lo abita. Il progetto politico, seguirà questa direzione e abbraccerà tutti coloro che volessero prendervi parte nella convinzione che è giunta l’ora di passare ai fatti e dare risposte concrete e visibili”.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*