Vibo, Lo Bianco porta in Consiglio il degrado degli arenili

“Il Capitolato d’appalto prevede che la pulizia degli arenili venga effettuata giornalmente dal 1 giugno al 15 settembre. Poiché ciò non è mai avvenuto per la spiaggia pubblica di Via Emilia, a Vibo Marina, domani presenterò una interrogazione in sede consiliare”.

Con queste parole il consigliere PD Alfredo Antonio Lo Bianco pone l’attenzione verso la spiaggia pubblica adiacente al Lido Proserpina a Vibo Marina, abbandonata ai rifiuti e al degrado da tutta l’estate. “L’arenile è una discarica – commenta Lo Bianco – la pulizia giornaliera non è mai avvenuta, i bagnanti sono costretti a destreggiarsi tra rifiuti di ogni genere, abbandonati da tempo e mai raccolti. L’azienda responsabile, così come le istituzioni interessate, dovranno spiegare come mai per tutto il periodo estivo nessuno si sia mai occupato di ripristinare ordine e pulizia su quella spiaggia”. Il consigliere PD sottolinea come manchino persino i cestini per effettuare la raccolta differenziata e di come siano cadute nel dimenticatoio le segnalazione da parte dei cittadini.

Contenuti correlati