Viabilità nel Vibonese, Trimmeliti: “Bene l’impulso impresso, serve l’unità dei sindaci”

Arriva anche il commento del sindaco di Filogaso, Massimo Trimmeliti, all’importante incontro nella sede Anas di Catanzaro con la presenza del responsabile territoriale, l’ingegnere Giuseppe Ferrara e dei sindaci dei Comuni di Monterosso Calabro (Antonio Lampasi), Maierato (Danilo Silvaggio), Capistrano (Marco Martino), San Nicola da Crissa (Giuseppe Condello), Spadola (Cosimo Damiano Piromalli) e Serra San Bruno (Luigi Tassone), in accordo con i sindaci di Mongiana, Fabrizia, Vallelonga e Vazzano.

“Al centro della discussione – ha precisato Trimmeliti – è stato principalmente posto lo stato dei lavori sulla Trasversale delle Serre, rispetto al quale sia l’ingegner Ferrara che l’architetto Curcio hanno dato dettagliate informazioni anticipando che ci sarà l’apertura entro martedì della prossima settimana dello svincolo di accesso all’autostrada Vazzano. Altra importante novità, accolta favorevolmente dai sindaci, è il passaggio della manutenzione sia ordinaria che straordinaria della SP93 (ex Statale 110), rimanendo la stessa di proprietà dell’Ente Provincia. L’occasione è stata importante per segnalare lo stato attuale della SP65 di collegamento Filogaso – Valle Mesima, arteria importante per il collegamento alternativo e per gli stessi paesi delle Preserre”. “Sento di esprimere il mio ringraziamento, all’ingegnere Giuseppe Ferrara, responsabile territoriale Anas, il quale – ha aggiunto il primo cittadino di Filogaso – ha fortemente voluto che la riunione odierna sia stata svolta congiuntamente a tutti i rappresentanti locali. Ringrazio il sindaco di Serra San Bruno, Luigi Tassone, che è riuscito a coinvolgere i sindaci del comprensorio (alcuni presenti, altri hanno delegato lo stesso Tassone) nell’incontro con Anas volto ad individuare le azioni più idonee per migliorare lo stato della viabilità nel Vibonese e a far uscire dall’isolamento le zone interne anche con la connessione fra la Trasversale delle Serre e l’Autostrada del Mediterraneo”. Trimmeliti ha inoltre sottolineato la necessità di “recuperare l’unità dei sindaci, che devono lavorare in sinergia superando gli steccati politici, perché l’interesse della comunità va messo davanti a tutto”.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento