Verta lascia l’Udc per andare con Direzione Italia

Il Movimento di Fitto è confluito in Fratelli d'Italia

Nei giorni scorsi, l’ex Coordinatore regionale dei giovani dell’Udc calabrese ed ex forzista, Williams Verta, ha deciso di sposare il progetto di Direzione Italia capeggiato da Raffaele Fitto, seguendo la linea politica del gruppo Morrone.

Sarà il giovane politico di origini sammarchesi a guidare i progetti futuri, del movimento che è confluito all’interno del partito di Fratelli d’Italia dell’ex ministro Giorgia Meloni. Il giovane Verta ha affermato: “Insieme a Raffaele abbiamo portato a compimento l’ultima campagna elettorale, riguardante le governative, sotto il simbolo di Noi con l’Italia. La sinergia che si è creata mi ha convinto a sposare questo progetto, che alla base ha il rilancio della nostra nazione e lo sviluppo di una nuova classe dirigente. Nei prossimi giorni inizieremo a programmare il da farsi, con uno sguardo alle future campagne elettorali. Obiettivo principale le future Regionali. Il centrodestra sta tornando in auge, e noi siamo pronti a costruire un’alternativa credibile, che possa soddisfare tutti quei cittadini scontenti della politica attuale ed alla ricerca di un progetto concreto e solido, di sposare. Ringrazio in maniera incondizionata i miei ex colleghi di partito, che mi hanno dato fiducia fin da subito, Lorenzo Cesa e Marco Martino, a cui auguro il meglio. Da oggi per me inizia una nuova sfida, che spero riuscirò a vincere, con l’entusiasmo che mi ha sempre contraddistinto”

Contenuti correlati