Verbale da 400 euro ai sindaci che hanno presenziato al trasferimento degli anziani della casa di cura di Chiaravalle

Un verbale di 400 euro è stato notificato ai sindaci che il 2 aprile si sono presentati innanzi alla casa di cura “Domus Aurea” di Chiaravalle Centrale per verificare l’effettivo trasferimento di tutti anziani che erano presenti nella struttura.

A renderlo noto è il sindaco di Cardinale Danilo Staglianò che ringrazia sarcasticamente per “il regalo di Pasqua”. Le motivazioni del verbale, secondo quanto spiegato in un video su Facebook dallo stesso primo cittadino, sarebbero da ricondurre “all’allontanamento dal territorio comunale ed all’ingresso in zona rossa”. “Noi – ha affermato Staglianò – volevamo solo verificare che quanto ci era stato promesso si verificasse”.
Intanto, c’è il primo contagiato a Cardinale: si tratta di un operatorio sanitario (il primo tampone era negativo), operante nella casa di cura, che comunque aveva preso le precauzioni del caso.

Contenuti correlati