Variante Trasversale delle Serre: Anas ha illustrato ai sindaci modi e tempi di costruzione

Anas ha incontrato nel pomeriggio di oggi i sindaci dei Comuni interessati dalla realizzazione della “Trasversale delle Serre” per approfondire modalità e tempi di costruzione della variante alla strada statale 182 “delle Serre Calabre”.
Per Anas erano presenti Giuseppe Ferrara, responsabile del Coordinamento Territoriale per la Calabria, e Giancarlo Luongo, responsabile Progettazione e Realizzazione Lavori. All’incontro, che si è tenuto la sede del Coordinamento Terriroriale Anas di Catanzaro, hanno partecipato: per il Comune di Serra San Bruno, il sindaco Luigi Tassone; per il Comune di Vallelonga, il sindaco Egidio Servello; per il Comune di Pizzoni, il sindaco Tiziana De Nardo; per il Comune di Argusto, il sindaco Walter Matozzo; per il Comune di Vazzano, il sindaco Vincenzo Mazza; per il Comune di Spadola, il sindaco Cosimo Piromalli; per il Comune di Fabrizia, il sindaco Francesco Fazio, per il Comune di Gagliato, il sindaco Gianni Sgro. I tecnici Anas hanno illustrato ai sindaci il tracciato di progetto dei cinque tronchi che completano l’intero sviluppo della nuova strada statale 182, dall’A2 a Soverato: primo tronco, dall’autostrada A2 del Mediterraneo a Vazzano e superamento dello Scornari; secondo tronco, superamento Cimitero di Vazzano e Vazzano-Vallelonga; terzo tronco, da Vallelonga al Bivio per Monte Cucco; quarto tronco, Bretella di Petrizzi (lotto 3bis) e tratto da Gagliato a Soverato (lotti 4 e 5).

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento