Una donna si è tolta la vita lanciandosi dal balcone

Nulla ha potuto il personale sanitario del 118 intervenuto sul luogo della tragedia

Ha oltrepassato il parapetto del balcone della sua abitazione e si è lanciata nel vuoto.

E’ morta così P.R., una donna di 90 anni che viveva in un edificio lungo Viale Brutium, nel quartiere Sala, a Catanzaro. Alcune persone, comprese le intenzioni dell’anziana, per qualche minuto hanno provato a farla desistere dal compiere il gesto estremo. Tentativi, purtroppo, rivelatisi inutili. Il personale sanitario del 118, giunto sul luogo della tragedia, nulla ha potuto per salvarla. Le forze dell’ordine intervenute hanno eseguito i rilievi del caso.

Contenuti correlati