Una donna è stata uccisa a coltellate nel Catanzarese

Fermato un uomo di 36 anni

Nelle ultime ore della giornata di martedì i Carabinieri della Compagnia di Soverato hanno rinvenuto il cadavere di una donna di 51 anni in mezzo ad una scogliera a Stalettì, in provincia di Catanzaro.

La vittima è stata brutalmente e ripetutamente ferita a morte con un coltello dotato di una lunga lama. I parenti hanno riferito agli inquirenti che di lei si erano perse le tracce dal giorno precedente. I militari dell’Arma, dopo averlo interrogato per ore, hanno fermato un uomo di 36 anni, di Badolato, amante della persona uccisa.

Contenuti correlati