Una donna è morta nell’incendio scoppiato nella propria abitazione

§La tragedia nella prima serata di ieri, giovedì

Il rogo originato, probabilmente da una stufa, ha scatenato le fiamme che hanno invaso l’appartamento in cui risiedeva una donna, l’88enne Maria Avati, morta bruciata dal fuoco.

E’ il terribile epilogo di quanto accaduto poco prima delle 20 di giovedì a San Giorgio Morgeto, in provincia di Reggio Calabria. Allertati da una telefonata, i Vigili del Fuoco del distaccamento di Polistena hanno raggiunto rapidamente l’abitazione, ma per loro nulla è stato possibile compiere per trarre in salvo la vittima. Sul posto pure i Carabinieri subito attivatisi per indagare sulle cause che hanno scatenato l’incendio.

Contenuti correlati