Un ragazzo è morto investito dal treno

Per il giovane il decesso è stato istantaneo

Stava attraversando i binari ferroviari quando è sopraggiunto un convoglio che lo ha investito ferendolo mortalmente. E’ morto così un ragazzo di 24 anni, Ludovico Lombardo, che, servendosi di un varco creato abusivamente per accedere alla spiaggia, ha provato ad oltrepassare i binari con la sua bici, ma è stato travolto dal treno regionale Reggio Calabria-Roccella Ionica. Il dramma si è consumato a Roccella Ionia, nel Reggino.

A nulla è valso il tentativo, effettuato dal macchinista, di arrestare immediatamente la corsa. Per il giovane studente universitario il decesso è stato istantaneo. Carabinieri e Polizia Ferroviaria si sono occupati di tutti gli accertamenti necessari per ricostruire in maniera precisa gli eventi.

Contenuti correlati