Trovato cadavere l’uomo scomparso due giorni fa

Due giorni fa aveva detto ai parenti più stretti che sarebbe andato a passeggiare. Da allora, e fino a stamattina, nulla si conosceva della sorte di Luciano Abruzzese, 70 anni, il cui corpo senza vita è stato trovato qualche ora fa a breve distanza da casa, a Schiavonea, frazione di Corigliano Calabro, in provincia di Cosenza. Ad individuarlo è stata la sorella. Il medico legale ha già provveduto ad effettuare una prima ispezione del cadavere: il decesso è avvenuto per un malore. I familiari, allarmati dalla circostanza che il congiunto non avesse fatto rientro presso la propria abitazione, avevano lanciato l’allarme in seguito al quale era iniziata la capillare attività di ricerca. Sono ora i Carabinieri ad indagare sull’accaduto.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento