Trovate cocaina e marijuana tra i contatori dell’acqua di un condominio

Ingente quantità di sostanza stupefacente individuata dai finanzieri del Comando Provinciale nel quartiere Fondo Gesù a Crotone. Le Fiamme Gialle della Compagnia, nel pomeriggio di sabato 7 aprile, nel corso di mirate attività organizzate a contrasto dei traffici illeciti, con l’ausilio delle unità cinofile antidroga, hanno condotto una serie di controlli che hanno portato a rinvenire, abilmente occultati, all’interno dei vani adibiti a contenere i contatori dell’acqua di un condominio, 432 grammi di eroina e 102 grammi di marijuana. Gli stupefacenti sono stati sequestrate e la circostanza è stata segnalata alla Procura della Repubblica di Crotone. Le sostanze destinate allo spaccio avrebbero fruttato circa 60.000 euro. Continuano le indagini tese ad individuare gli autori del reato.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento