Trovata l’auto del fuggitivo che ha dato fuoco all’ex moglie

Il 42enne continua ad essere braccato dalla Polizia

La Polizia ha ritrovato la Hyundai i30 targata FF685FW utilizzata da Ciro Russo per scappare da via Frangipane, a Reggio Calabria, dopo aver tentato di uccidere l’ex moglie dando fuoco alla vettura a bordo della quale si trovava la donna.

Il veicolo è stato rinvenuto lungo via Trieste, nel cuore della città. Russo, nel frattempo, continua ad essere braccato dalla Polizia. Il 42enne, residente ad Ercolano, in provincia di Napoli, era evaso dagli arresti domiciliari cui è sottoposto per raggiungere Reggio Calabria e compiere l’azione criminale nella quale dovrebbe essersi ustionato anch’egli.

Contenuti correlati