Trovata l’auto del cercatore di funghi disperso nei boschi delle Serre

I soccorritori stanno operando su un'area compresa fra Brognaturo e Cardinale

Continuano le operazioni di ricerca, da parte dei Vigili del Fuoco, supportati da personale del Nucleo Speleo-Alpino-Fluviale ed unità cinofile, di Vincenzo Pieio, il 65enne di Rosarno, di cui si sono perse le tracce dalla giornata di domenica.

L’uomo aveva lasciato la propria abitazione per andare a cercare funghi nella zona montuosa che circonda Stilo, nel Reggino. I soccorritori stanno operando su un’area ampia delle Serre, compresa fra Brognaturo e Cardinale, partendo dalla vettura dell’uomo, rinvenuta presumibilmente nello stesso posto nel quale l’aveva parcheggiata. Le particolare caratteristiche della zona hanno impedito che la Sala Operativa mobile fosse dislocata nelle vicinanze dei luoghi interessati dalle attività volte a rintracciare l’uomo.

 

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento