Tommaso Grupillo vince il 1° torneo di tennis “Città di Serra San Bruno”

Si è concluso ieri il 1° torneo di tennis “Città di Serra San Bruno” svoltosi presso il Centro polisportivo sito in via San Brunone di Colonia. Il torneo è stato promosso ed organizzato dall’associazione sportiva dilettantistica “Tennis Club Serra San Bruno” con la collaborazione del Comitato provinciale Libertas di Vibo Valentia, l’Amministrazione comunale di Serra San Bruno e la Sporting Club Calabria.

Il torneo, svoltosi con modalità di gironi all’italiana, ha visto la partecipazione di numerosi atleti provenienti anche da fuori regione. Alla fine dei giochi a prevalere su tutti è stato il giovane Tommaso Grupillo che in finale è riuscito a superare Marco Cavallini; 3° posto invece per Salvatore Gallé e 4° Francesco Pisani.
Presente al momento della premiazione Bruno Renato Salerno, presidente dell’asd “Tennis Club Serra San Bruno” e istruttore Fit, che ha ringraziato i partecipanti e coloro i quali hanno dato il proprio contributo a realizzare al meglio l’iniziativa tra cui l’assessore allo Sport Francesco De Caria, Giuseppe Dominelli per la Libertas e la Sporting Club. Inoltre, ha colto l’occasione per esortare le autorità politiche presenti a sostenere l’asd da lui guidata nell’organizzare questi eventi al fine di promuovere e sostenere lo sviluppo del tennis nel nostro territorio. Soddisfatto anche l’assessore allo sport Francesco De Caria che ha ringraziato l’associazione per quanto realizzato e ha sottolineato “la vicinanza dell’Amministrazione al mondo dello sport e dell’associazionismo” confidando che il 1° torneo di tennis “Città di Serra San Bruno” sia solo “la prima di una lunga serie di iniziative volte alla promozione e diffusione del gioco del tennis”.

Contenuti correlati