Termina il corso per Guida Ambientale Escursionistica: da oggi il Parco delle Serre si dota di importanti professionalità

Nello splendido scenario delle foreste calabresi tutelate dal Parco Naturale Regionale delle Serre, si è concluso il corso professionalizzante per Guida Ambientale Escursionistica, organizzato dall’Ente Parco in collaborazione con AIGAE, l’Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche, che è la principale associazione delle guide ambientali italiane, riconosciuta dal MISE (Ministero dello Sviluppo Economico).


Gli allievi del corso hanno approfondito le tecniche di conduzione in sicurezza in natura, il primo soccorso, l’educazione ed interpretazione ambientale, nonché i principali temi ambientali del territorio, dalla geologia alla biologia, dalla botanica al paesaggio, passando per le tecniche di turismo di esperienza, le lezioni sono state tenute da guide locali e di tutta Italia, nonché da docenti dell’Università della Calabria.
Al termine del corso diciotto allievi hanno superato l’esame finale e sono diventati Guide Ambientali Escursionistiche. Il Commissario del Parco, Giovanni Aramini, ha dichiarato: “Da oggi il territorio del Parco delle Serre si dota di figure fondamentali per lo sviluppo del turismo naturalistico. L’Ente ha fortemente creduto nell’idea proposta da AIGAE ed oggi se ne raccolgono i frutti. Grande è la nostra soddisfazione per aver contribuito a formare nuove figure da inserire nel contesto economico locale”. Il presidente di AIGAE, Davide Galli, ha dichiarato: “Ringrazio l’Ente Parco per aver voluto realizzare questo corso e per tutte le attività di promozione del turismo sostenibile che il Parco regionale delle Serre e la Regione Calabria stanno attivamente promuovendo”.

Contenuti correlati