Studi sul Regno delle Due Sicilia, il professor David Spencer Laven in visita a Mongiana

Il Museo delle Reali Ferriere di Mongiana

Il professore David Laven, professore associato in Storia dell’Università di Nottingham, in occasione del suo tour in Calabria, organizzato dall’associazione culturale “Osservatorio delle due Sicilie”, farà tappa anche a Mongiana, per un incontro voluto dal sindaco Bruno Iorfida.
Esperto di storia europea, la sua competenza sulla storia del Regno delle Due Sicilie è soprattutto dal punto di vista britannico, e interessato al “mito del Sud come zona sottosviluppata, ed al fatto che esisteva sotto la dinastia dei Borbone una politica economica che funzionava molto meglio”, conoscerà dal vivo la realtà di Mongiana.
Accompagnato dal primo cittadino e dal professore Danilo Franco visiterà il MuFar – Museo Fabbrica d’Armi – Reali Ferriere Borboniche e la Real Fonderia oggetto di una recentissima campagna di scavi da parte della Soprintendenza. La visita si concluderà nella sala multimediale dello stesso Museo ove Iorfida intratterrà l’illustre ospite nell’auspicio di instaurare un proficuo rapporto di scambi culturali fra il piccolo, ma importantissimo per il valore storico, comune delle Serre e la prestigiosa Università inglese.
Il professor David Laven, nel suo tour calabrese, inizierà il suo giro di incontri giovedì, presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria, e proseguirà nella giornata di venerdì, alle ore 8.30, presso l’Auditorium del Liceo Campanella, dove incontrerà gli studenti per una lezione sulla ricerca d’archivio, in sintonia con il lavoro svolto da alcuni studenti della stessa scuola i quali hanno fatto una ricerca nell’archivio di Stato di Catanzaro, sezione Lamezia Terme, e i cui risultati saranno resi noti a breve. Nel pomeriggio il tour proseguirà, e si concluderà, appunto, a Mongiana.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento