Studente di 20 anni disperso in mare

Da stamattina non si hanno notizie di un giovane tuffatosi in mare dopo aver giocato lungo la riva insieme ad un gruppo di amici. Una decisione che i ragazzi hanno preso sebbene le onde presenti sconsigliassero di farlo. Tutti sono riusciti a fare rientro, salvo lo studente, nato in Egitto e studente dell’Istituto Alberghiero di Isola Capo Rizzuto. L’episodio si è verificato nello specchio di mare antistante il castello aragonese di Le Castella. Troppo impetuosa la corrente, alimentata dal vento per consentire un facile ritorno sulla battigia. Sul posto sono sopraggiunti i Carabinieri, mentre le operazioni di ricerca, al largo, sono condotte dai militari della Capitaneria di Porto di Crotone, supportati da diversi privati. Sulla scorta di quanto sostenuto da alcuni testimoni, il ragazzo sarebbe stato avvistato a breve distanza dal Castello per scomparire pochi istanti più tardi. I soccorsi sono resi difficoltosi dalla presenza di correnti molto intense e dal mare agitato.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento