Strada Provinciale 23, i consiglieri di maggioranza di Joppolo stoppano le strumentalizzazioni

"All'Amministrazione Comunale di Joppolo non interessano le polemiche ma la soluzione"

“L’Amministrazione Comunale di Joppolo, alla quale non interessano le polemiche ma la soluzione, con il ripristino della percorribilità, dei problemi che gravano sulla Strada Provinciale 23, saluta con grande soddisfazione l’intervento del ministro delle infrastrutture Toninelli, al quale porge i più sentiti ringraziamenti, con l’augurio che esso possa essere risolutivo”.

A dichiararlo sono i consiglieri comunali di “Insieme per ricostruire”.
“L’intervento del ministro – evidenziano gli esponenti della maggioranza – non sminuisce l’attività posta in essere dall’Amministrazione Comunale, che non ha i mezzi né i poteri o le competenze del Ministero delle Infrastrutture, né l’impegno profuso da Sua Eccellenza il Prefetto Gualtieri, dal presidente della Regione Oliverio e dall’onorevole Mirabello, il quale nei giorni scorsi ha preannunciato il sopralluogo dell’ANAS, ente con il quale la Regione aveva già attivato una positiva interlocuzione.
Questa Amministrazione Comunale ritiene doverosa questa precisazione perché c’è ancora chi pensa di potere strumentalizzare la chiusura della Strada Provinciale 23 per fini che non sono quelli perseguiti da quanti vogliono che la stessa venga sistemata e resa percorribile. Grazie ancora al ministro Toninelli”.
“Questa Amministrazione Comunale – garantiscono i rappresentanti di ‘Insieme per ricostruire’ – con la stessa intensità si premurerà di ringraziare l’Amministrazione Provinciale di Vibo Valentia quando sarà resa percorribile senza pericoli la Strada Provinciale 25 che attualmente rappresenta il percorso alternativo alla Strada Provinciale 23”.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento