Stanza 101 sgomenta: “Vergognosa la fuga da Reggio dei Commissari Asp”

"Bene ha fatto l’onorevole Cannizzaro a presentare immediata interpellanza a carattere di urgenza presentata al Governo"

“In un momento molto particolare, per non dire drammatico, a livello mondiale, causa pandemia da Coronavirus, desta sgomento – sottolineano con incredulità i componenti di ‘Stanza 101’ – il particolare del precipitoso allontanamento dalla città di Reggio dei tre Commissari dell’Azienda sanitaria provinciale.

Bene ha fatto l’onorevole Cannizzaro a presentare immediata interpellanza a carattere di urgenza presentata al Governo. A quanto pare, i tre Commissari della sanità reggina non si vedono negli uffici da più di due settimane, proprio nel momento in cui ogni buon capitano non dovrebbe assolutamente abbandonare la nave. Nessuna traccia di delibere, niente determine. Insomma, il nulla di nulla ed un silenzio assordante che stordisce tutti noi semplici e disarmati cittadini ed utenti della sanità”. “E così, mentre medici, infermieri e tutto il personale sanitario non mollano di un metro la linea di trincea, i generali – constatano i membri del Cenacolo Culturale Impertinente – abbandonano precipitosamente la zona di guerra? Una vergogna a cui chi di dovere deve immediatamente porre fine”.

Contenuti correlati