Sta bene il cittadino di Ariola di Gerocarne colpito da Covid-19. Disposti nuovi tamponi e la chiusura del cimitero

“Sta bene” il cittadino della frazione Ariola di Gerocarne, ricoverato per altri motivi e risultato positivo al Covid-19. A comunicarlo è stato con un video su Facebook il sindaco Vitaliano Papillo che ha spiegato che “stiamo ricostruendo passaggi e incontri” di questa persona ed “abbiamo chiuso il cerchio dei contatti diretti e indiretti”. Papillo ha precisato che l’Asp di Vibo Valentia “ha predisposto i tamponi” aggiungendo che “non bisogna allarmarsi” ma “stare attenti”. Il sindaco ha aggiunto di aver emesso delle ordinanze di quarantena obbligatoria e di avere l’intenzione di “chiudere il cimitero” in vista del 2 novembre.

Contenuti correlati