Spinelli e coltelli, deferito un giovane vibonese

Nella giornata di ieri, nel corso del servizio di controllo del territorio, i poliziotti della Squadra Volante hanno segnalato alla Prefettura un ventenne vibonese per la violazione amministrativa di cui all’art. 75 d.p.r. 309/90.

Nella circostanza, gli Agenti hanno notato il giovane che, in compagnia di un suo coetaneo, ha lasciato cadere un involucro sospetto contenente uno spinello.

Sottoposti a perquisizione personale sul posto, successivamente estesa al veicolo parcheggiato poco distante, sono stati rinvenuti anche un coltello multiuso ed un coltello con una lama di 8 cm.

Per di più, in un contenitore per caramelle, vi era custodita altra sostanza stupefacente.

Per tale motivo, il ventenne è stato segnalato come assuntore di stupefacenti alla Prefettura di Vibo Valentia e, in relazione al possesso dei due coltelli, è stato anche denunciato per il reato di porto ingiustificato di armi ed oggetti atti ad offendere. 

Contenuti correlati