Spadola, approvati 3 progetti per il Servizio civile

Il Comune di Spadola ha approvato tre progetti rivolti ai giovani tra 18 e 29 anni, in sinergia con il Centro studi Futura, concernenti il Servizio civile.

I progetti riguardano la riqualificazione paesaggistica e ambientale, il potenziamento delle biblioteche ed il contrasto alle difficoltà della terza età. Si prevede l’impiego complessivo di 14 volontari.

L’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Cosimo Damiano Piromalli, ha espresso “grande soddisfazione” poichè, “in un momento così difficoltoso sia sul piano sociale che economico, diventa importante pensare ai problemi, all’aspetto culturale della nostra comunità e al miglioramento paesaggistico del nostro territorio. I progetti si svolgeranno tra il 2021 e il 2022 e avranno una durata di 12 mesi. I giovani interessati potranno presentare la domanda entro le ore 14 di lunedì 8 febbraio 2021. Una  volta espletate le procedure di selezione, dunque, 14 giovani potranno dare il loro contributo nei 3 progetti. “Un mio personale ringraziamento – ha affermato Piromalli – va al Centro studi Futura per la serietà e l’impegno profuso. I giovani sono gli uomini e le donne del nostro futuro ed è giusto sostenerli con i nostri sforzi nel cammino tortuoso del mondo del lavoro, consentendo loro di vivere un’intensa esperienza di volontariato e contemporaneamente di svolgere un’attività utile alla collettività”.

Contenuti correlati