Sorpreso a cedere marijuana ad un ragazzo: 22enne agli arresti domiciliari

Un 22enne, sorpreso nella flagranza del reato di detenzione e spaccio di stupefacenti, è stato arrestato dai Carabinieri. Nel corso di un normale servizio di controllo del territorio, i militari dell’Arma della Stazione di Marina di Gioiosa Jonica, in provincia di Reggio Calabria, hanno sorpreso C.A. cedere un involucro contenente 14 grammi di marjuana ad un 19enne del posto.
La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di trovare altri 2 grammi della stessa sostanza nonché una dose di cocaina.
Lo stupefacente rinvenuto è stato sequestrato mentre l’arrestato è stato posto ai domiciliari come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento