Sorprese a festeggiare il matrimonio in un appartamento: 23 persone sanzionate dalla Polizia

Personale della Polizia di Stato, appartenente all’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Squadra Volante della Questura di Cosenza nel pomeriggio di ieri, ha sorpreso in un appartamento del centro 23 persone che stavano festeggiando un matrimonio.


Tutti gli inviati, privi di qualsivoglia dispositivo di protezione individuale sono stati identificati e sanzionati.
La festa subito interrotta e, dopo le operazioni di identificazione e contestazione delle violazioni che si sono svolte senza alcun problema, ai partecipanti è stato intimato di allontanarsi, nell’occorso è intervenuto anche il legale di alcuni dei sanzionati che ha assistito alle operazioni descritte.
Alcuni degli “invitati” sono stati convocati presso l’Ufficio Immigrazione della Questura per verifiche inerenti la loro presenza sul territorio nazionale.

Contenuti correlati