Soriano. Dimissioni shock dei consiglieri dell’opposizione, la maggioranza li bolla: “Non hanno nessun rispetto”

Bartone, Lico e Pagano lo hanno reso noto stamattina

Nemmeno il tempo di digerire la sconfitta che i tre consiglieri della minoranza municipale di Soriano Calabro, eletti domenica scorsa nella lista “La città del sole”, hanno deciso di fare un passo indietro e salutare la compagnia dimettendosi dall’incarico.

L’ex sindaco Francesco Bartone, Giuseppe Lico ed Antonio Pagano poche ore fa hanno compiuto un gesto che, inevitabilmente, ha scatenato una ridda di accuse nei loro confronti. Tra i primi a giudicare negativamente il loro operato ci sono i componenti del gruppo vincente, “Rinascita sorianese”, che su Facebook hanno stigmatizzato la condotta dei tre sostenendo che essi non hanno: “Nessun rispetto per i vincitori, nessun rispetto per la democrazia, nessun rispetto per le istituzioni, nessun rispetto per i loro elettori”.

Contenuti correlati