Soriano, Bartone attacca: “Il pretendente dice menzogne”

“Le menzogne prima o poi saranno smascherate”. Il sindaco Francesco Bartone precisa la sua posizione e passa al contrattacco di chi “cerca di farsi strada”.

“È il caso – sostiene – di un contributo finanziario di 12 mila euro, che il RINA, (Registro Navale Italiano ) ha concesso al Comune di Soriano finalizzato alla stampa di libri e pubblicazioni sul patrimonio artistico e identitario della città. Orbene – afferma – un pretendente sindaco in vista delle elezioni di primavera cerca di farsi ragione sganciando veleni e diverse corbellerie sostenendo con specifico manifesto che il contributo in questione l’avrebbe concesso il Comune di Soriano al RINA, non si sa per quale motivo sperperando così soldi di bilancio.
La città di Soriano da dieci anni a questa parte non solo è centro dinamico e propulsore all’altezza di ogni sfida considerato non solo nella provincia di Vibo Valentia, ma è presa a modello – conclude – in Calabria e in Italia ed è per questo e che un Ente, ad esempio il RINA, istituto che ha competenze esclusivamente marittime ha elargito guarda caso un finanziamento ad una cittadina di montagna”.

Contenuti correlati