Si perde nei boschi: ritrovato grazie al Gps dello smartphone

I Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Catanzaro sono intervenuti ieri nel comune di Petronà, zona della Presila catanzarese, per la ricerca di un uomo di 48 anni disperso nel bosco.

Visto l’approssimarsi delle ore notturne, sono scattati immediatamente i soccorsi ed è stato attivato il piano di ricerca persona scomparsa.
Il malcapitato, fortunatamente, nel breve momento in cui è riuscito a trovare segnale, ha comunicato la propria posizione utilizzando il Gps del suo smartphone. Intervenuti dalla sede di Sellia Marina e da quella di Petilia Policastro, i Vigili del Fuoco, hanno raggiunto il luogo segnalato rinvenendo l’uomo in buone condizioni di salute. Lo stesso è stato riaccompagnato alla propria vettura per fare rientro alla propria abitazione. Sul posto anche i Carabinieri.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento