Si consolida l’Asd “San Bruno”: i vertici del Perugia calcio all’apertura del secondo anno di attività

Apertura del secondo anno con relativo carico di entusiasmo per l’Asd “San Bruno”, guidata dal punto di vista tecnico da Michele Zaffino, supportato negli allenamenti da Salvatore Zaffino.

Al momento del riavvio delle attività sportive nella città della Certosa era infatti presente anche il responsabile logistico-organizzativo del Centro-Sud dell’Ac Perugia football Academy Marco Barci. Attiva e costante inoltre la collaborazione con il vicepresidente del Perugia calcio Mauro Lucari. Una nuova carica per i ragazzi istruiti ed allenati da Zaffino, che hanno dimostrato segnali di talento e che sono sempre più vogliosi di crescere e di fare ingresso in palcoscenici importanti. A dare ulteriore linfa a questo progetto è stata la decisione di Zaffino di non trasferirsi in un’altra prestigiosa piazza per giocare in Serie C ma di rimanere a Serra San Bruno accanto ai “suoi” giovanissimi atleti. Una scelta “di cuore” che conferma l’attaccamento alla propria terra ed a ragazzi generosi ed innamorati del pallone. Si consolida, dunque, una realtà sportiva che svolge un compito di rilievo anche dal punto della socializzazione e nell’ottica della tutela della salute.

Contenuti correlati