Shock in Calabria: donna veglia sul cadavere in decomposizione del fratello, portata in ospedale

Girovagava senza un perché in casa, in stato confusionale, finché non sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno scoperto qualcosa di sconvolgente. La donna, poi portata in ospedale per accertamenti, vegliava sul cadavere in decomposizione del fratello, un pensionato deceduto per cause naturali. Ad avvertire i vigili del fuoco sono stato i vicini che, non notando segni di presenza attiva dei due (entrambi non sposati) e riscontrando un pessimo odore, si sono insospettiti.
Il fatto è avvenuto a Cassano allo Jonio, la cui comunità è sconvolta. Intanto, sono partite le indagini dei carabinieri.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento