Serra. Zaffino: “Il successo è di Fratelli d’Italia, finta l’esultanza del Pd”

“Nel sottolineare l’ottima affermazione avuta da FdI a Serra San Bruno in occasione delle elezioni europee di domenica 26 maggio, vorrei ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile il raggiungimento di questo traguardo”.

È quanto afferma il coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia Salvatore Zaffino che rileva come “anche a livello locale si conferma la crescita costante che sta avendo il nostro partito in tutta la nazione”. “Rispetto alle europee del 2014, dove i voti raccolti sono stati 86 – spiega l’esponente di destra – siamo riusciti a quadruplicare il consenso (343 voti), superando i 284 delle ultime elezioni governative. Volendo poi rispondere a chi tanto si vanta di essere il vincitore della competizione europea a livello paesano, vorrei ricordare che alle politiche del 2018 il Pd ha ottenuto 1086 voti, contro gli 811 del risultato di domenica scorsa. FdI, nonostante i votanti (2790) siano stati inferiori al numero delle politiche delle politiche 2018 (4031), è continuata a crescere e ancor di più lo farà in vista delle regionali”. Non mancano i ringraziamenti “al nostro leader Giorgia Meloni e a politici di rango come la nostra parlamentare Wanda Ferro” perché “abbiamo raggiunto in Italia, e soprattutto in Calabria, un livello di tutto rispetto. Ancora grazie a chi ha deciso di aver fiducia nel nostro progetto politico”.

Contenuti correlati