Serra. Servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti affidato ad una ditta siciliana

Il Comune di Serra San Bruno

È stato affidato alla ditta Mar Service, con sede a Fiumefreddo di Sicilia (Catania), il servizio di “raccolta porta a porta dei rifiuti solidi urbani, stoccaggio e trasporto del rifiuto organico indifferenziato – trasporto, messa in riserva, selezione, trattamento e recupero, pressatura, stoccaggio ed avvio ai consorzi di filiera dei rifiuti differenziati con delega dell’Ente (comprensiva degli oneri relativi all’utilizzo dei cassoni scarrabili per l’accumulo dei rifiuti)”.

Il ribasso percentuale offerto è stato del 5,69% sull’importo a base di gara di 82.994,67 euro e quindi per l’importo di 78.272,27 euro, oltre 1.659,89 euro per oneri di sicurezza ed oltre Iva. L’affidamento all’operatore esterno avrà una durata di 4 mesi (rinnovabile per altri 2 mesi). Disposta inoltre l’esecuzione d’urgenza del servizio con decorrenza dal 4 luglio (fino al 3 novembre).
Nella determina del responsabile dell’Area tecnico-manutentiva, ingegner Fabio Pisani, viene specificato che tale scelta deriva dal fatto che “il 30.06.2017 è scaduto il servizio di nolo a freddo di 2 satelliti costipatori, trasporto bisettimanale del rifiuto organico oltre al servizio di trasporto, stoccaggio per la selezione, recupero e/o smaltimento dei rifiuti differenziati del Comune di Serra San Bruno con la fornitura di cassoni scarrabili; l’isola ecologica comunale risulta indisponibile; l’Ente presenta una significativa carenza di mezzi ed attrezzature per condurre in modo efficiente l’intera raccolta dei rifiuti solidi urbani; il servizio ha natura essenziale in quanto legato all’igiene ed alla salute pubblica”.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*