Serra, scuole superiori ancora senza riscaldamenti: le lezioni saltano di nuovo

Nel momento di massimo freddo invernale (le temperature notturne si sono avvicinate a -10° C), molte classi dell’Istituto d’Istruzione superiore “Luigi Einaudi” si sono ritrovate senza riscaldamenti. La circostanza, in questo anno scolastico, si è ripetuta in più occasioni, e le giornate senza lezioni cominciano ad essere troppe. Gli studenti di geometra, ragioneria e alberghiero hanno ancora una volta sottolineato questo disagio e diverse aule sono rimaste vuote. Dopo un confronto nei locali del liceo, si è dunque scelto di evitare di rimanere al freddo: le Istituzioni preposte devono, però, individuare una soluzione rapida ed efficace per impedire il ripetersi dell’interruzione delle attività didattiche. E, intanto, anche fra i genitori si sta diffondendo un certo malumore.

Contenuti correlati