Serra San Bruno, è scomparso Cosimo Zaffino: ritrovato un suo biglietto

I familiari se ne sono accorti alle prime luci dell’alba, ma non è chiaro da quanto manchi Cosimo Zaffino. Ieri sera, secondo quanto raccontano i parenti che hanno provveduto a fornire ogni informazione utile ai Carabinieri, è rientrato a casa alle 23.30 circa, poi una bolla di vuoto tutta da interpretare.

Il 40enne, che ha perso il padre quando era bambino, ha lasciato un biglietto in cui manifesta il suo affetto per i familiari, in particolare per la madre ed il figlio. Le ricerche sono già scattate: si cerca Cosimo in ogni dove, non si esclude alcuna pista. La comunità è con il fiato sospeso e attende di aver notizie di un giovane che non è mai stato fortunato.

Contenuti correlati