Serra, salgono a 5 le persone colpite da Covid

“Oggi è stato registrato un altro caso di positività al Covid. Ho sentito la persona risultata positiva ed è in buone condizioni. Le persone positive sono, quindi, cinque, e tutte in buone condizioni”. Il sindaco di Serra San Bruno, Alfredo Barillari, comunica l’incremento del numero delle persone contagiate e precisa che “relativamente ai contatti stretti dei primi due casi positivi, sono arrivati altri dieci risultati dei tamponi effettuati: gli esiti sono tutti negativi”.

“Il consueto mercato del giovedì – aggiunge – in via precauzionale, continuerà ad essere sospeso (prodotti alimentari inclusi). Domani, come già annunciato, con i sindaci del vibonese scenderemo in piazza e ci recheremo in Prefettura per sollecitare risposte e azioni rapide nel fronteggiare la pandemia in atto.

Verrà consegnato un documento in cui saranno presenti anche le richieste formulate da tutti noi sindaci delle Serre e relative alla creazione di unità mobili territoriali in grado di processare test rapidi naso faringei. 

L’iniziativa dei sindaci del vibonese ha spinto verso una ulteriore manifestazione unitaria, di tutti i sindaci calabresi, che si terrà a Roma il 19 novembre, volta a tutelare la sanità pubblica in Calabria. È una fase molto delicata – conclude – in cui i nostri atteggiamenti possono fare la differenza. Insieme, con responsabilità, possiamo fare tanto”.

Contenuti correlati