Serra, positiva una collaboratrice scolastica: Barillari chiude l’Istituto d’Istruzione Superiore “Luigi Einaudi”

“Ho appena disposto la chiusura dell’Istituto Superiore ‘Luigi Einaudi’ per i giorni 1 e 2 marzo, e la sospensione della didattica in presenza per il resto della settimana”.

L’annuncio è vergato dal sindaco di Serra San Bruno, Alfredo Barillari, che motiva la decisione: “si tratta di un’azione preventiva, dovuta alla positività al test rapido di una persona del personale scolastico residente in un comune delle Preserre”.

Dunque, dopo la tregua che ha interessato la cittadina della Certosa, un nuovo caso squarcia la tranquillità delle famiglie e suggerisce di continuare a mantenere alta la guardia perché il Covid-19 è ancora lontano dall’essere sconfitto.

Quanto all’azione concernente la scuola superiore, Barillari precisa che “questi giorni saranno preziosi per la sanificazione dei locali delle scuole superiori e, soprattutto, per il tracciamento e lo screening dei contatti diretti” e ribadisce “l’assoluta necessità ad evitare spostamenti non necessari e al massimo rispetto delle regole”.

Contenuti correlati