Serra, parte l’opposizione “costruttiva” di Figliucci: “La nuova maggioranza realizzi quanto promesso 4 anni fa”

L’opposizione “garbata” e costruttiva che si propone di attuare Biagio Figliucci riserva anche elementi strategici volti a rimarcare il grado di trasparenza e coerenza di chi amministra. Il consigliere comunale di “Per Serra insieme”, nel corso della trasmissione in live streaming “On the news”, ha infatti chiesto alla nuova maggioranza, guidata dal sindaco Alfredo Barillari, di attuare i 5 punti proposti 4 anni fa da “Liberamente” all’indomani della sconfitta elettorale.

Figliucci li ha elencati – leggendoli testualmente – uno ad uno, auspicandone una pronta applicazione. Si tratta di questi temi: “mozione per la videoripresa e diffusione di tutte le sedute del Consiglio comunale per garantire trasparenza e partecipazione”, “convocazione di un Consiglio comunale aperto alla partecipazione dei più alti rappresentanti istituzionali per discutere del problema dell’acqua e di quello dell’ospedale”, “approvazione di un codice etico sulla buona politica e la legalità nell’amministrazione”, “rinuncia all’indennità da parte del nominando presidente del Consiglio comunale”, “rinuncia al gettone di presenza da parte dei consiglieri di Liberamente e proposta di adesione agli altri consiglieri a favore di un apposito fondo di solidarietà”. Il leader di “Per Serra insieme” ha aggiunto a ciò il dimezzamento delle indennità di carica dei componenti della Giunta comunale, con la destinazione delle risorse risparmiate in un capitolo di bilancio del settore sociale.

Figliucci ha inoltre espresso l’intenzione di portare avanti le priorità del proprio programma, proponendone la discussione e l’approvazione nelle sedute del Consiglio comunale, a partire dalla sicurezza stradale con la realizzazione di una rotonda sulla strada verso Mongiana (incrocio con via Sant’Ugo di Lincoln e via Serra dei Monaci), dal distacco totale da Sorical con il rafforzamento della rete idrica e dalla difesa dei servizi essenziali.

Contenuti correlati