Serra, negativi i tamponi di operatori sanitari e persone venute in contatto con il primo paziente

Gli operatori sanitari e le altre persone venute a contatto con il primo paziente di Serra San Bruno risultato affetto da Coronavirus sono negativi. La notizia restituisce un briciolo di tranquillità alla comunità locale travolta dagli eventi negli ultimi giorni. Nei prossimi giorni, saranno eseguiti ulteriori tamponi, ma le situazioni più a rischio sono state già esaminate.

Contenuti correlati