Serra, mercoledì la conferenza “La monetazione di Medma”

Si terrà mercoledì, a partire dalle ore 10, presso l’aula magna “Vinicio Gambino” dell’Istituto comprensivo “Azaria Tedeschi”, una conferenza inerente a “La monetazione di Medma”.

Alla presenza di una delegazione di alunni di varie istituzioni scolastiche di differente ordine e grado e con il coordinamento della dottoressa Angela Bruna Tassone, la manifestazione si aprirà con i saluti del dirigente scolastico Giovanni Valenzisi, da sempre appassionato alle tematiche legate al mondo antico, e ai quali seguiranno quelli dell’Amministrazione comunale. Il fulcro del dibattito verrà esposto dal professore Giuseppe Collia, che esporrà l’interessante lavoro di ricerca, svolto per conto della Scuola di Specializzazione in beni archeologici dell’Università degli Studi di Catania, riguardante, appunto, lo studio svolto sugli esemplari monetali della città di Medma, attuale Rosarno. Nella fattispecie, l’archeologo partirà dall’analisi delle teorie del professor Giovanni Gorini e della professoressa Marina Taliercio Mensitieri per fornire delle nuove argomentazioni tese a rivalutare l’aspetto cronologico degli esemplari monetali appartenuti alla città.

Contenuti correlati