Serra, l’associazione “Cartusia” avvia una raccolta fondi in favore dell’ospedale

In considerazione della gravità dell’emergenza sanitaria, l’associazione degli operatori economici della città della Certosa “Cartusia” ha avviato “una campagna di raccolta fondi da destinare all’acquisto di dispositivi di protezione individuale, da regalare al personale del nosocomio di Serra San Bruno, dimostrandogli così la nostra vicinanza in un momento di particolare necessità”.

Si tratta di “un piccolo segnale anche nei riguardi dell’intera collettività”. “Cerchiamo di renderci utili – hanno spiegato i promotori – e soprattutto riconoscenti verso la nostra comunità, con un piccolo gesto. Ricordiamo che le erogazioni liberali sono deducibili dal reddito di impresa”.

Per le donazioni potete scegliere di fare un bonifico al conto intestato a:

Cartusia Associazione Operatori Economici Città Della Certosa,

Iban: IT40O3602476950 000000001933 

Causale: Ospedale San Bruno covid19

Contenuti correlati