Serra, la soddisfazione dei leghisti: “Risultato storico, adesso arriva il cambiamento”

Il Circolo della Lega di Serra San Bruno esprime “gioia e soddisfazione” per l’importante risultato ottenuto che ha visto raggiungere il partito guidato da Matteo Salvini 695 voti.

“Si tratta di qualcosa di straordinario – sostiene il Circolo leghista – in quanto nessuno si aspettava un successo di queste dimensioni. Nessuno tranne noi, che abbiamo respirato l’entusiasmo per l’arrivo del nostro leader nella nostra terra, un evento che non è azzardato definire storico. Serra San Bruno ha contribuito a far eleggere Jole Santelli presidente della Regione Calabria e, inoltre, il nostro dato rafforza la presenza di un centrodestra giovane e ambizioso. Siamo convinti – concludono gli esponenti locali del Carroccio – che finalmente si possa avviare un percorso di cambiamento della Calabria, basato sulla concretezza delle azioni e non sulle parole. Il centrosinistra in Calabria ha fallito, gli elettori hanno manifestato con forza la loro volontà di cambiamento. Ringraziamo tutti coloro che hanno creduto nel nostro progetto e facciamo gli auguri al sindaco di Serra San Bruno, Luigi Tassone, per la sua elezione a consigliere regionale di minoranza”.

Contenuti correlati