Serra, il saluto dell’Amministrazione comunale agli studenti: “Crescita è libertà di scelta e responsabilità”

Il sindaco di Serra San Bruno, Luigi Tassone, si è recato stamattina nelle scuole primarie e dell’infanzia e nella scuola media per porgere il saluto dell’Amministrazione comunale a tutti gli alunni, al dirigente, ai docenti ed a tutti i collaboratori del mondo della scuola e per formulare i migliori auguri di buon lavoro. Inoltre, il vicesindaco Jlenia Tucci e gli assessori Maria Rosaria Franzè e Francesco De Caria hanno assistito all’inaugurazione dell’anno scolastico ed allo spettacolo di benvenuto offerto della stessa Amministrazione comunale.

Di seguito, la lettera che è stata inviata a tutte le scuole:

Cari alunni,
Cari docenti,

l’apertura dell’anno scolastico rappresenta un momento importante perché segna l’inizio di un nuovo percorso che costituisce un piccolo-grande passo per la costruzione della società del domani. La scuola è un’istituzione educativa che consente ad ognuno dei suoi componenti – dirigente, corpo docente, collaboratori scolastici, alunni – di crescere e di maturare delle esperienze utili ad essere applicate nella vita in comunità.
Affinché questa funzione possa essere svolta con efficacia è necessaria la collaborazione da parte di tutti: ognuno deve compiere il proprio dovere nella piena consapevolezza che la conoscenza è la chiave per lo sviluppo, ma anche che il senso civico è un pre-requisito essenziale per poter portare a termine, insieme, il lavoro a cui siamo chiamati.
Frequentare le lezioni non può mai essere un’operazione passiva, condotta per inerzia o per conformismo: le famiglie giocano un ruolo chiave nel difficile ed allo stesso tempo entusiasmante cammino dei propri figli, dovendoli sostenere ed educare. I genitori devono, infatti, trasmettere loro i più sani valori ed aiutarli, pur nella loro autonomia, nella scelta fra ciò che è giusto e ciò che non è corretto.
Il rapporto fra la casa e l’ambiente scolastico deve essere chiaro e sincero, perché l’obiettivo è lo stesso: trasformare i bambini di oggi nelle donne e negli uomini del domani dotati di spirito critico, senso del rispetto e coscienza collettiva.
L’insegnamento è un compito delicato che comporta una grande responsabilità in quanto richiede capacità di legare prospettive e metodi diversi agevolando l’apprendimento, di stimolare il desiderio di sapere, di favorire il confronto e di valorizzare le differenze.
L’Amministrazione comunale è pronta a fornire il proprio sostegno, ascoltando bisogni, richieste e proposte e rispondendo prontamente alla esigenze della scuola. Siamo convinti che la nostra comunità scolastica sia in possesso della opportuna sensibilità e delle competenze per affrontare la complessa sfida che la globalizzazione ci pone davanti.
Se ogni componente di questo sistema contribuisce a creare una reale sinergia, il risultato non potrà che essere positivo con la realizzazione di una società competitiva e che conserva al primo posti i valori umani.
Oggi riparte questa scalata verso il futuro. Nel rivolgere il più sentito augurio di buon lavoro, vi raccomandiamo di coltivare sempre i vostri talenti: lavorare con passione è la migliore via per il successo”.

L’Amministrazione comunale di Serra San Bruno

Contenuti correlati