Serra. Il Comune dispone l’acquisto di nuovi arredi per l’Istituto comprensivo “Azaria Tedeschi”

La Giunta comunale, guidata dal sindaco Luigi Tassone, ha disposto – su proposta dell’assessore all’Istruzione Brunella Albano e vista la richiesta del dirigente scolastico – l’acquisto di materiale di arredo per le scuole facenti parte dell’Istituto comprensivo “Azaria Tedeschi”. L’azione deriva dalla “necessità di implementare la fornitura di materiale di arredo, nonostante nel corso del precedente anno scolastico si sia provveduto alla parziale sostituzione di quello già esistente, poiché deteriorato e non più rispondente alle vigenti normative in tema di sicurezza dei luoghi di lavoro”.
L’utilizzo della dotazione non sostituita ha infatti determinato “il suo ulteriore logorio” e “l’opportunità di provvedere alla dismissione”, richiedendo l’integrazione delle attrezzature mancanti o non più idonee.
I nuovi acquisti serviranno dunque a “l’igiene e la sicurezza degli studenti nell’ambito scolastico” ed a “consentire il normale svolgimento delle attività d’istruzione”.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento