Serra, emesse altre 5 ordinanze di quarantena obbligatoria

A seguito del tracciamento dei contatti delle persone risultate positive al Covid, il sindaco di Serra San Bruno, Alfredo Barillari, ha emesso altre 5 ordinanze di quarantena obbligatoria.

Le misure prevedono la sorveglianza attiva svolta dal personale del servizio di igiene pubblica, territorialmente competente, dell’Asp di Vibo Valentia. Allo scopo di massimizzare l’efficacia della procedura sanitaria, l’Asp ha prescritto i seguenti comportamenti: mantenimento dello stato di isolamento per 14 giorni dall’ultima esposizione; divieto di contatto sociale; divieto di spostamento e viaggi; obbligo di rimanere raggiungibile per le attività di sorveglianza.

Queste ordinanze si vanno a sommare alle 22 emesse ieri.

Contenuti correlati