Serra. Edificio pericolante in via Pasubio, “crollo guidato” dai vigili del fuoco per mettere in sicurezza l’area

I vigili del fuoco del distaccamento di Serra San Bruno, guidati dal caposquadra Salvatore Maragò, hanno provveduto a mettere in sicurezza una zona del centro storico dove si trovava un edificio pericolante. In particolare, un’abitazione disabitata di circa 20 mq, in via Pasubio, presentava una parete con dei rigonfiamenti ed una vistosa inclinazione verso l’esterno con il tetto che spingeva verso di essa. Inoltre, diversi calcinacci erano caduti a terra. Le piogge degli ultimi giorni hanno ulteriormente aggravato la situazione della vecchia casetta abbandonata che già presentava dei cedimenti strutturali. I vigili del fuoco hanno così “guidato” il cedimento del tetto e della parete evitando pericoli successivi. Sul posto sono intervenuti anche il comandante della polizia municipale e gli esperti dell’Ufficio tecnico comunale.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*